venerdì, 29 Settembre 2023
Home Cultura e Società Rionero: presentazione libro "Quelli che credettero" di Cecere e D'andria, 8 agosto,...

Rionero: presentazione libro “Quelli che credettero” di Cecere e D’andria, 8 agosto, ore 20, rione Gaudo

Si svolgerà a Rionero nella serata di Martedì 8 Agosto con inizio alle ore 20:00 presso la parete del “Genio del Fuoco” sita nel Rione Gaudo la presentazione del libro di genere prettamente storico dal titolo “Quelli che credettero – Memoria e Mito del 1860 lucano tra Ottocento e Novecento” realizzato dal rionerese Antonio Cecere e dal potentino Antonio D’Andria ed edito dalla famosa casa editrice Porfido Editore.
I due autori, D’Andria e Cecere, hanno un curriculum professionale di tutto rispetto:
Antonio D’Andria è nato e vive a Potenza, dove insegna Materie Letterarie e Storia nel Liceo delle Scienze Umane “Rosa-Gianturco”. Ha insegnato per dieci anni Storia Moderna nell’Università degli Studi della Basilicata, nel polo di Potenza e in quello di Matera e si è occupato di storia della comunicazione politica, partecipando a diversi progetti internazionali in collaborazione con gli atenei di Teramo, Napoli e Milano. Attualmente dirige il blog di divulgazione storica “Di Storia, di storie” e si occupa di Public History.

Antonio Cecere vive a Rionero in Vulture, giornalista e presidente dell’Archeoclub del Vulture. Laureato in Storia e Filosofia, Scienze Storiche e Filologia Moderna è ora in forze alla Scuola Superiore di Studi Storici dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino, ha collaborato a numerosi progetti nazionali e internazionali (Rai, France 3), tra i quali quelli con l’Università di Caserta e Napoli, riguardanti la storia militare e quella locale e attualmente si occupa di Storia Culturale e codirige il blog di divulgazione storica “Di Storia, di storie”.
Questo interessante evento di presentazione del volume curato da Antonio Cecere e Antonio D’Andria è patrocinato dal Comune di Rionero in collaborazione con il locale Archeoclub del Vulture “Giuseppe Catenacci”.
Appuntamento quindi per Martedì 8 Agosto presso la parete del “Genio del Fuoco di Contrada Gaudo.

Francesco Preziuso

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la facilità d'uso. Se utilizzi il sito accetti l'utilizzo dei cookie.