giovedì, 1 Dicembre 2022
Home Sport Il Potenza dal carattere: che non molla mai, ferma la corazzata...

Il Potenza dal carattere: che non molla mai, ferma la corazzata Crotone, che rimane sempre in vetta alla classifica insieme al Catanzaro.

L’era Macchia di quest’anno, con tante belle novità organizzative, logistiche e risorse umane ottiene un altro punto – ma stavolta pesante- in un stadio il Viviani quello di ieri sera, con rappresentanza ospite circa 200 tifosi pitagorici al seguito della capolista, ancora non completamente pieno, in attesa dei ledwall che occuperanno il limite del campo e lo schermo gigante vicino agli spogliatoi.

Sabato 24 Settembre, allo Stadio Alfredo Viviani è andato in scena in serata Potenza-Crotone, gara valida per la quinta giornata del Girone C di Serie C.

Al 42’ del secondo tempo il Potenza calcio raccoglie il meritato pareggio quando, su calcio di punizione, Emmausso arriva prima di tutti con la testa, insaccado alle spalle del portiere Branduani (non corretto con la tifoseria potentina!), pareggiando il gol dei crotoniati che erano passati alla mezz’ora del primo tempo grazie alla splendida rete di Gomez.

POTENZA – CROTONE 1-1

30′ pt Gomez (C), 42′ st Emmausso (P)

POTENZA (4-3-3): Gasparini, Rillo, Gyamfi, Matino, Del Pinto, Caturano, Del Sole (14′ st Schimmenti), Di Grazia (18′ st Emmausso), Steffè (14′ st Laaribi), Talia (38′ st Belloni), Girasole. 

A disposizione: Alastra, Sandri, Armini, Riccardi, Polito, Legittimo, Logoluso, Verrengia, Masella, Volpe.
Allenatore: Sebastiano Siviglia

CROTONE (4-3-3): Branduani, Giron, Cuomo, Bove (21′ st Papini), Gomez (34′ st Tumminello), Petriccione, Vitale (10′ st Giannotti), Tribuzzi (21′ st Panico), Calapai, Chiricò, Awua (34′ st Crialese).

A disposizione: Dini, Gattuso, Bernardotto, Mogos Rojas, Pannitteri.
Allenatore: Franco Lerda (squalificato). In panchina Massimiliano Nardecchia

Arbitro: Adalberto Fiero di Pistoia
Assistenti: Giorgio Lazzaroni di Udine – Nicolò Moroni di Treviglio
Quarto ufficiale: Domenico Leone di Barletta

Ammoniti: Giron, Gomez, Petriccione (C), Schimmenti, Emmausso, Del Pinto, Laaribi  Volpe dalla panchina (Potenza). Espulsi: al 47′ secondo tempo con rosso diretto per Panico (Crotone). Angoli: 4-3.

Recupero: 1′ primo tempo, 4′ secondo tempo.

Vitale (C) colpisce in pieno il palo, al 49′ del secondo tempo.

Il Crotone , fermato dal Potenza nella sua striscia di vittorie, rimane però sempre in vetta alla classifica insieme al Catanzaro, vincente sul Messina. Il Potenza con al sua striscia di pareggi (Oggi ripetiamo vale d’oro per il morale un punto pesantissimo con una grande squadra di categoria superiore) rimane a 5 punti insieme all’AZ Picerno e la Gelbison.

A fine gara, e fuori dallo stadio, il parere dei tifosi…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi