lunedì, 10 Maggio 2021
Home Cronaca Denunciate 13 persone all’Autorità Giudiziaria e 4 alla Prefettura. Sequestrati quasi 30...

Denunciate 13 persone all’Autorità Giudiziaria e 4 alla Prefettura. Sequestrati quasi 30 grammi di droga

Il Comando Provinciale Carabinieri di Potenza, attraverso i Reparti dipendenti, continua nelle attività di controllo del territorio nei numerosi comuni potentini e lungo le principali arterie stradali di comunicazione, sostenendo, altresì, la delicata fase connessa al fenomeno epidemiologico “Coronavirus”, quindi verificando che vengano di volta in volta rispettate le prescrizioni impartite dalle Autorità nazionali e locali.

Nel dettaglio, all’esito delle diverse indebite condotte accertate, i Carabinieri dei rispettivi Comandi Stazione e Compagnia hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria 13 persone, responsabili di violazioni di carattere penale in materia di armi, sostanze stupefacenti e circolazione stradale, sequestrando, tra l’altro, sei coltelli a serramanico, una balestra, e 25 grammi di droga.

In particolare, nel corso dei controlli alla circolazione stradale, a:

  • Marsico Nuovo, un 34enne, il quale, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato sorpreso con una balestra e 9 dardi con punta in acciaio, senza giustificato motivo. Il tutto è stato sequestrato;
  • Senise, un 34enne, che, all’esito di perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di 5 coltelli a serramanico e 5 lame taglienti, all’interno di un marsupio, senza fornire alcuna spiegazione plausibile. Il tutto è stato posto sotto sequestro;
  • Acerenza, un 67enne, il quale, nel corso della perquisizione veicolare, è stato sorpreso in possesso di un coltello a serramanico e due cacciaviti, senza che ricorressero giustificati motivi. Il tutto è stato sequestrato;
  • Moliterno, un 24enne, sottoposto a perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 25 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”. La droga, sequestrata, è stata rinvenuta nel water del bagno, al cui interno l’aveva lanciata il giovane, all’atto dell’arrivo dei Carabinieri, nel vano tentativo di disfarsene;
  • Marsico Nuovo e Guardia Perticara, un 36enne e un 51enne, i quali, in diverse circostanze di tempo e luogo, fermati alla guida dei rispettivi veicoli in evidente stato di ebbrezza alcolica, sono stati sorpresi con un tasso alcolemico superiore al valore consentito mediante accertamento effettuato con apparecchio “etilometro”. La patente di guida è stata loro ritirata;
  • Senise:
  • un 38enne e un 51enne, che, in due diverse occasioni, sono stati colti alla guida delle loro autovetture in evidenti condizioni di alterazione psico-fisica, dovuta all’uso di sostanze stupefacenti, dato confermato dagli esami tossicologici eseguiti presso una struttura ospedaliera della zona. Il documento di guida è stato loro ritirato;
  • un 28enne, il quale, colto in stato di alterazione psico-fisica si è rifiutato di sottoporsi a specifico accertamento sanitario, motivo per cui la patente di guida gli è stata ritirata.

Inoltre, durante i vari servizi sul territorio, sono stati deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, a:

  • Avigliano, un 53enne, il quale, dopo essere stato fermato alla guida della sua autovettura, mentre faceva uso di un dispositivo radiotelefonico, si è rifiutato di fornire le sue generalità;
  • Vietri di Potenza, un 46enne, che, sottoposto a controllo mentre si trovava alla guida della sua autovettura, è risultato sprovvisto della patente di guida, poiché revocata, e di un documento di riconoscimento, redigendo, nel contempo, per potersi giustificare, una falsa dichiarazione attestante le proprie generalità. Nella circostanza, inoltre, i due passeggeri, un 41enne, fratello del predetto, e un 46enne, hanno fornito false informazioni ai Carabinieri al fine di favorire la condotta illecita del conducente.

Infine, sono state segnalate agli uffici delle competenti Prefetture, per uso personale di stupefacenti, 4 persone residenti a Potenza, Lauria (PZ) e nella provincia di Bologna, sorprese in possesso di complessivi grammi 4 di sostanze stupefacenti del tipo “hashish”, “eroina” e “marijuana”, sequestrati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi