lunedì, 6 Dicembre 2021
Home Cultura e Società Al via il progetto "VISIONI D'AUTORE" a cura dell'associazione culturale "Vulcanica"

Al via il progetto “VISIONI D’AUTORE” a cura dell’associazione culturale “Vulcanica”

L’Associazione Culturale “Vulcanica”,  tra le più attive ed operative associazioni presenti sul territorio, amplia sempre di più la sua programmazione di eventi culturali con una nuova ed interessante rassegna inerente l’ambito letterario dal nome “Visioni d’autore” che da il via ad un vasto carnet di incontri rientranti nel progetto “Visioni Cult” a cura del moderno e polifunzionale Centro Visoni Urbane di Rionero. Un’associazione culturale, Vulcanica, nata nel lontano 1999 e resa celebre in tutti questi anni per l’organizzazione annuale di un evento di grandissima rilevanza come il “Vulcanica Live Festival” che ogni mese di agosto di ogni anno porta nella cittadina fortunatiana un’alternanza di musicisti, artisti, attori, scrittori e creativi rendendo questo appuntamento come uno dei più importanti ed attesi del Sud Italia. La rassegna “Visioni d’autore”, con i suoi eventi incentrati sull’ambito letterario attraverso convegni-incontri di notevole interesse ed alto spessore culturale, avrà ufficialmente inizio in data 2 novembre a cui seguiranno altri incontri nei giorni 19, 20 e 27 novembre. Infatti nel pomeriggio di martedì 2 novembre con inizio alle 18 presso il Centro Visoni Urbane ci sarà la presentazione del libro scritto dalla poetessa, scrittrice e sceneggiatrice materana Mariolina Venezia ed edito da Einaudi Editore dal titolo “Ecchecavolo Il mondo secondo Imma Tataranni”. Nel pomeriggio di venerdì 19 novembre con inizio alle ore 18 presso la Biblioteca Comunale “Giustino Fortunato”, sita in quel omonimo palazzo che fu la casa del più grande meridionalista di sempre, ci sarà la presentazione del libro dal titolo “Il libro nero della Repubblica Italiana” scritto da Giovanni Fasanella ed edito dalla casa editrice Chiarelettere Editore. Sabato 20 novembre con inizio alle ore 18 presso il Centro Visoni Urbane ci sarà la presentazione del libro di Franco Arminio dal titolo “Lettere a chi non c’era. Parola dalle terre mosse” edito da Bompiani Editori. Inoltre, sabato 27 novembre con inizio alle ore 18 presso il Centro Visoni Urbane, presentazione del libro “Un giallo andato male” scritto da Rocco Spagnoletta ed edito da Eretica Edizioni. Una rassegna, “Visioni d’autore”, che metterà insieme nomi affermati ed emergenti con particolare attenzione agli scrittori locali in un percorso aperto a nuove collaborazioni e riflessioni su poesia, letteratura, cinema, raccontando al tempo stesso presente, passato, attualità e storia. Una rassegna importante ed interessante organizzata in collaborazione con l’Archeoclub del Vulture “Giuseppe Catenacci “, con la partecipazione della Scuola di Musica “G. Orsomando”, Centro “Visioni Urbane”,  Matera Film Festival e con il patrocinio del Comune di Rionero. Eventi di grande spessore che dimostrano in modo chiaro ed inequivocabile il grande fermento culturale presente nella cittadina fortunatiana.


Francesco Preziuso

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi