mercoledì, 4 Agosto 2021
Home Cronaca Tentata estorsione a Montescaglioso. 33enne arrestato dai Carabinieri

Tentata estorsione a Montescaglioso. 33enne arrestato dai Carabinieri

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Matera hanno eseguito un’Ordinanza di Custodia Cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. di Matera su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di un 33enne di Montescaglioso resosi responsabile del reato di tentata estorsione.

Il provvedimento restrittivo in questione è stato emesso dall’Autorità Giudiziaria che ha pienamente condiviso i risultati investigativi forniti dai Carabinieri della Stazione di Matera. In particolare dalle indagini era emerso che la vittima, dopo essersi aggiudicata all’asta un appezzamento di terreno comprensivo di casa rurale, aveva ricevuto tramite messaggi, in diverse occasioni, pesanti minacce di morte per costringerla a vendere l’immobile ed i benefici spettanti su tale proprietà quali i contributi AGEA e le quote di gasolio agricolo. Il 33enne era infatti particolarmente interessato all’acquisto dei terreni perché confinanti con la sua proprietà.

Alla luce di tali fatti, i militari del citato Comando Stazione, grazie ad ulteriori approfondimenti investigativi, hanno fornito i necessari elementi all’Autorità Giudiziaria grazie ai quali è stato possibile emettere il provvedimento cautelare in questione. Il 33enne, individuato e bloccato dai Carabinieri presso la propria abitazione, è stato dapprima condotto in caserma ove è stato dichiarato in stato di arresto e, al termine delle formalità di rito, tradotto al suo domicilio in regime detentivo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi