lunedì, 10 Maggio 2021
Home Sport SPORT: Il rionerese Michele Saracino riconfermato alla guida del C.I.P. Basilicata

SPORT: Il rionerese Michele Saracino riconfermato alla guida del C.I.P. Basilicata

Il rionerese Michele Saracino è stato riconfermato per il suo secondo mandato alla guida del Comitato Italiano Paraolimpico di Basilicata. E’ questo il verdetto emerso dalle votazioni per il rinnovo delle cariche dirigenziali del C.I.P. Basilicata svoltesi nella giornata di sabato 20 marzo 2021 presso la sede regionale del C.I.P. di Basilicata sita in Via Sicilia a Potenza alla presenza di tutti gli aventi diritto al voto tralaltro tutti componenti del movimento paraolimpico lucano. Per Saracino, come già detto, si tratta del suo secondo mandato presidenziale visto che era già in carica alla guida dello sport paraolimpico lucano dal dicembre del 2018 e, dopo le elezioni di sabato scorso, gli è stata rinnovata la fiducia dalla quasi totalità degli aventi diritto al voto. Michele Saracino rimarrà così ai vertici del C.I.P. Basilicata fino al 2024. Il suo forte e significativo impegno assunto in questi anni alla guida del Comitato Italiano Paraolimpico di Basilicata oltre alla promozione e all’organizzazione di numerose ed interessanti iniziative che hanno coinvolto tutto il territorio della Basilicata sono stati tutti deterrenti fondamentali che hanno determinato la sua riconferma al vertice dello sport paraolimpico lucano. Lo stesso Michele Saracino ha voluto fortemente condividere questo suo successo con tutti coloro che lo hanno affiancato in questi anni, su tutti Enti, Istituzioni, Federazioni, Discipline Paraolimpiche, Associazioni, Tecnici ed Atleti, rivolgendo poi un augurio di buon lavoro per il rinnovato mandato nonostante la pandemia Covid che sta frenando un po’ proprio la programmazione futura. A coadiuvare Michele Saracino per il prossimo quadriennio 2021-2024 alla guida dello sport paraolimpico lucano ci sarà un valido e nuovo direttivo composto da Luciano Florio, Maria Santarsiero e Gerardo Zandolino come rappresentanti delle Federazioni; Anita De Bonis come rappresentante delle discipline sportive; Michele Rocco Curto come rappresentante atleti; Nicola Santagata come rappresentante tecnico. Al riconfermato presidente e al rinnovato consiglio direttivo spetterà il compito e il grande impegno di rispettare e portare a termine il vasto programma presentato in assemblea elettiva che, se portato avanti con determinazione e continuità, amplierà la conoscenza su questo ambito sportivo straordinario e basato su quei sani principi che sono alla base dello sport. Tutto questo è sicuramente il segno tangibile di come, anche in una piccola regione come la Basilicata, lo sport paraolimpico sta ottenendo sempre una costante visibilità ed una crescita esponenziale davvero notevole.

Francesco Preziuso

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi