mercoledì, 16 Giugno 2021
Home Cultura e Società Rionero: selezione comparse per fiction tv ‘’Imma Tataranni sostituto procuratore’’

Rionero: selezione comparse per fiction tv ‘’Imma Tataranni sostituto procuratore’’

Dovrebbe partire nel prossimo autunno 2021 la seconda stagione della fiction tv ‘’Imma Tataranni – Sostituto Procuratore’’ che, lanciata nel settembre del 2019 sul primo canale della rete Rai e diretta regista Francesco Amato, è girata ed ambientata proprio in Basilicata e per l’esattezza a Matera e nel suo hinterland coinvolgendo e facendo conoscere così le tante suggestività paesaggistiche dell’area del materano. La serie tv, del genere commedia-drammatica e giallo poliziesco, ha come protagonista Imma Tataranni, interpretata dall’attrice pugliese Vanessa Scalera, un’audace donna magistrato sostituto procuratore in servizio presso la Procura della Repubblica di Matera che grazie al suo carattere forte, determinato e battagliero conduce con competenza, professionalità ed imparzialità le indagini riuscendo sempre a risolvere nel modo giusto tutti i casi sui quali è chiamata ad investigare. La prima stagione di questa serie televisiva fu trasmessa con grande successo su Rai 1 in sei episodi in onda ogni domenica in prima serata dal 22 settembre 2019 al 27 ottobre 2019 con le riprese, iniziate nel settembre 2018, che vennero effettuate principalmente tra Matera e Metaponto oltre a ‘’coinvolgere’’ altre splendide location come la frazione Serra Marina di Bernalda, i calanchi di Montalbano Jonico, il porto turistico di Policoro, il borgo materano di La Martella, la diga di Monte Cotugno di Senise e tantissime altri suggestivi scenari dei paesi del materano. Archiviata con successo la prima serie tv è stata annunciata già da tempo, esattamente già da oltre un anno, il rinnovo della fiction per una seconda stagione che si girerà ancora nei già citati luoghi in cui si è girata la prima serie con inizio delle riprese al via dalla fine del corrente mese di Marzo e per la precisione dal giorno 29 Marzo 2021. Proprio per ciò che riguarda le prossime riprese della fiction ‘’Imma Tataranni – Sostituto Procuratore’’, nei giorni scorsi il regista e i suoi più stretti collaboratori hanno attivato un’attenta ricerca di selezione delle comparse che si è svolta a Rionero. Nella popolosa cittadina fortunatiana, nota per essere stata la patria di tanti uomini illustri su tutti il grande politico-meridionalista Giustino Fortunato e il famoso Generalissimo dei Briganti Carmine Crocco, sono stati attentamente selezionati alcuni abitanti del Vulture che prenderanno parte come comparse alla seconda stagione della fiction ‘’Imma Tataranni – Sostituto Procuratore’’. Tra i cinque ‘’fortunati’’ selezionati figurano i rioneresi Donato D’Anella e Donato Varlotta; gli atellani Donatello D’Errico e Rosa D’Errico; e Roberto Zanetti di Ginestra. Alcuni dei selezionati hanno già rivestito in passato vari ruoli di recitazione ed esibizione in eventi locali come i famosi Presepi Viventi di Rionero e Barile, le Vie Crucis, il Brigantaggio, la Falconeria e tante altre manifestazioni svoltesi in passato sia a Rionero e sia nell’area del Vulture. Grande è stata la soddisfazione espressa dai selezionati che, pur se come già detto hanno già rivestito in passato ruoli in eventi locali, per la prima volta si ritroveranno ‘’catapultati’’ su una delle fiction attualmente tra le più importanti del primo canale della rete televisiva nazionale. Insomma, nella seconda stagione televisiva di ‘’Imma Tataranni – Sostituto Procuratore’’, ci sarà anche un ‘’pizzico’’ di Rionero e del Vulture con i tanti telespettatori dell’area che potranno ‘’scovare’’ così i volti noti della vita quotidiana.

Francesco Preziuso

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi