sabato, 12 Giugno 2021
Home Comuni Melfi NOTTE NAZIONALE DEL LICEO CLASSICO - VII edizione dell’I.I.S. FEDERICO II di...

NOTTE NAZIONALE DEL LICEO CLASSICO – VII edizione dell’I.I.S. FEDERICO II di SVEVIA – Melfi

Il 28maggio2021dalleore16:00alleore20:00anche il FedericoII diSveviadiMelfiparteciperà, con grande soddisfazione ed entusiasmo, alla Notte Nazionale del Liceo Classico, uno degli eventi più innovativi nella scuola degli ultimi anni. La manifestazione, arrivata alla settima edizione, quest’anno vedrà protagonisti gli studenti di circa 300 licei classici su tutto il territorio nazionale.

Il tema scelto dal Liceo Federico II di Melfi è Classiciindialogo, in quanto il dialogo, per una serie di motivi, costituisce il filrougedell’esperienza che la frequentazione con i classici ha reso possibile.

In primis, gli studenti presenteranno tre opere classiche, le due commedie di Aristofane Lenuvolee

Lisistratae la tragedia di Sofocle, Antigone, destinate al teatro e quindi strutturate come dialoghi.

In secondo luogo, cimentandosi con la lettura, lo studio e l’interpretazione di questi testi teatrali, gli studenti si sono ritrovati a dialogare con i classici e ne hanno riscoperto la familiarità: i classici parlano la nostra stessa lingua, ci propongono fatti, emozioni, valori che continuano a strutturare il nostro vissuto quotidiano.

Infine, la lettura condivisa dei classici ha offerto un rinnovato spazio di interazione e socialità, indispensabile nel momento storico che stiamo vivendo, che ha interrotto ogni forma di relazione: la messa in scena delle commedie e della tragedia e la scelta e la preparazione delle liriche, che verranno recitate nel corso degli intermezzi, hanno rappresentato importanti occasioni di condivisione e di dialogo.

L’impegno e la bravura degli studenti sono stati indirizzati a rendere tangibile l’attualità dei classici, proponendo un restylingdelle tre opere: il linguaggio è stato reso più fluido e moderno e si è fatto ricorso ad immagini e a testi cantati del nostro tempo storico, che sono stati intrecciati ad arte nelle trame delle opere proposte.

Gli studenti hanno lavorato durante l’intero anno scolastico, all’interno di un progetto realizzato nella modalità della videoconferenza, con tutti i pregi e gli svantaggi che questo mezzo della didattica presenta, e sono stati coordinati dalle professoresse dell’indirizzo classico del Federico II Maria Buonadonna, Gloria Coppola e Maria Rosaria Monaco.

Fondamentale per l’esperienza è stata la presenza fattiva del Gruppo Accoglienza, un gruppo scelto tra gli

studenti più rappresentativi del Federico II, il fiore all’occhiello dell’Istituto, che rappresenta appieno la visione la missiondel Federico II di Melfi: vivereinsiemelascuolaall’insegna della socializzazione e della condivisione.

Indispensabile supporto all’iniziativa sono stati i tecnici dell’Istituto, in particolare modo il sig. Rocco

Caccavo per l’allestimento e la preparazione dell’evento dal punto di visto tecnologico.

Un merito particolare va alla dirigente scolastica Elena Pappalardo, che ha fermamente creduto nella validità del progetto e che ne ha reso possibile la realizzazione.

Quest’anno, data la situazione di emergenza sanitaria, la Notte nazionale del liceo classico sarà un’edizione online, ma questo non rappresenterà un limite per gli spettatori, amici, genitori, alunni docenti e per tutti i curiosi che potranno assistere alla direttastreamingcollegandosialcanaleYouTube della scuola mediante il link di accesso https://youtu.be/w8ShfFxxMgo

La Dirigente, i docenti, gli studenti e i tecnici coinvolti del Federico II di Melfi vi aspettano numerosi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi