mercoledì, 16 Giugno 2021
Home Regione Misure anti COVID: sanzione notificata in Portogallo ad ex  giocatore del “Potenza...

Misure anti COVID: sanzione notificata in Portogallo ad ex  giocatore del “Potenza Calcio Srl”

Nell’ambito di una mirata ed intensificata attività di controllo e vigilanza disposta dal Questore di Potenza, allo scopo di verificare il rispetto delle misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da “SARS-Co-V-2”, il giorno 09/03/2021  attraverso l’azione diplomatica dell’Ambasciata d’Italia a Lisbona, su richiesta della DIGOS di Potenza, è stata notificata ad un calciatore di nazionalità portoghese, ex trequartista potentino, la sanzione amministrativa prevista dalla normativa vigente per aver violato la quarantena precauzionale disposta dall’ASP di Basilicata.

Gli approfondimenti investigativi hanno permesso di accertare e contestare l’arbitrario allontanamento dall’Italia in data 09.11.2020 del soggetto prefato, il quale, in violazione delle prescrizioni governative e locali, è volato in Portogallo trasgredendo l’obbligo dell’isolamento prudenziale disposto a tutto il Gruppo Squadra dall’ASP di Basilicata a causa della positività al Covid-19 di due giocatori.

La serrata e puntuale attività di polizia amministrativa ha consentito di dare un’efficace risposta in termini sanzionatori ai trasgressori delle misure anti-contagio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi