lunedì, 28 Novembre 2022
Home Info Dall'Italia e dal Mondo Ex sindaco italiano, elogiato per aver integrato i migranti, condannato a 13...

Ex sindaco italiano, elogiato per aver integrato i migranti, condannato a 13 ANNI di carcere per “irregolarità” nella gestione dei richiedenti asilo

L’ex sindaco di un piccolo comune italiano è stato condannato a 13 anni per varie irregolarità nel trattamento dei migranti. Durante il suo mandato, ha ricevuto elogi internazionali per i suoi sforzi per integrare i migranti.

Domenico Lucano, l’ex sindaco della città di Riace, situata nella regione meridionale della Calabria, è stato condannato giovedì a 13 anni e due mesi di carcere. La condanna si è rivelata quasi il doppio dei sette anni e 11 mesi richiesti dai pubblici ministeri. L’ex sindaco è stato anche condannato a restituire 500.000 euro di finanziamenti ricevuti dal governo italiano e dall’UE.

Secondo i magistrati, l’ex sindaco ha deriso la procedura di gara pubblica, affidando i contratti di raccolta dei rifiuti a due società costituite appositamente per aiutare i migranti a trovare lavoro.
Parlando con i giornalisti dopo il processo, l’ex sindaco ha espresso shock per la sentenza, suggerendo che la sentenza potrebbe essere una vendetta per la sua lotta alla mafia durante il suo mandato.

“Ho passato la mia vita contro i clan mafiosi, mi sono schierato con gli ultimi, i profughi che sono arrivati… oggi per me finisce tutto”, ha detto Lucano parlando davanti al tribunale della città calabrese di Locri. “E non ho nemmeno i soldi per pagare gli avvocati… oggi per me finisce tutto. Non c’è giustizia”.

“Ho passato la mia vita contro i clan mafiosi, mi sono schierato con gli ultimi, i profughi che sono arrivati… oggi per me finisce tutto”, ha detto Lucano parlando davanti al tribunale della città calabrese di Locri. “E non ho nemmeno i soldi per pagare gli avvocati… oggi per me finisce tutto. Non c’è giustizia”.

Nel frattempo, i gruppi pro-migranti hanno espresso indignazione per la sentenza del tribunale. Sea Watch Italia, che opera per soccorrere i migranti che cercano di raggiungere l’Europa attraverso il Mar Mediterraneo, ha espresso sostegno all’ex sindaco condannato.

“L’ex sindaco di Riace ha dato vita e futuro alla sua città attraverso l’accoglienza e la solidarietà”, ha twittato il gruppo. “Siamo al fianco di Mimmo Lucano e di chi ogni giorno pratica la solidarietà”.

Tradotto da : https://www.rt.com/news/536265-italy-mayor-convicted-migrants/

Fonte: https://www.rt.com/news/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi