mercoledì, 29 Giugno 2022
Home Cultura e Società Basilicata Bikeways, La ciclovia dei Boschi sacri

Basilicata Bikeways, La ciclovia dei Boschi sacri

450 km di tracciato, 10 itinerari, una guida per cicloamatori

Venerdì 10 dicembre la prima presentazione a Potenza

Roma, 09/12/2021. Una Basilicata inedita, tutta da pedalare, lungo un tracciato di 450 km e 10 itinerari con mappe, curiosità e approfondimenti tecnici. Un guida per cicloamatori alla scoperta di una terra magica in cui esplorare luoghi da sogno e panorami mozzafiato. Venerdì 10 dicembre alle 18 Typimedia Editore, in collaborazione con il Comune di Potenza, presenta per la prima volta “Basilicata Bikeways. La ciclovia dei Boschi sacri, da Pescopagano a Castrovillari”, il primo volume della collana “Le Tartarughine”, curato da tre lucani doc – Manuela LapentaSimon Laurenzana (testi), Gerardo Smaldone (grafiche) e con le foto di Salvatore Laurenzana – che hanno fatto della bici un mezzo non solo di trasporto, ma anche di crescita e di rivoluzione sociale.

Appuntamento al Palazzo del Turismo e della Cultura di Potenza, in compagnia del sindaco Mario GuarenteDomenico Pozzovivo, ciclista professionista, gli autori Manuela Lapenta e Simon Laurenzana, il fotografo Salvatore Laurenzana e l’editore di Typimedia Luigi Carletti, che si confronteranno in un incontro moderato da Rosario Angelo Avigliano, animatore culturale e guida turistica.

“Basilicata Bikeways” guida gli appassionati di ciclismo attraverso due parchi nazionali e 28 borghi (26 in Basilicata, 2 in Calabria), lungo una rete di strade e stradine, esplorando luoghi e scoprendo comunità e tradizioni, in un continuo saliscendi emozionale che rispetta fedelmente l’orografia della regione. Un territorio ideale per chi ha scelto le due ruote, attraversato da strade provinciali e statali poco trafficate, tra mare e montagne, boschi e colline, campi coltivati e un cielo di un azzurro infinito.

Pedaleremo da Muro Lucano, il borgo presepe fino a Potenza, il capoluogo più alto d’Italia e Città delle 100 scale. Da Marsicovetere, il borgo di pietra sulla valle dell’Agri, ai celebri parchi: quello Nazionale dell’Appennino Lucano, Val d’Agri Lagonegrese e quello del Pollino, il più grande d’Italia. E poi, ancora, valicheremo il Monte Alpi e il Monte Raparo, percorreremo la ciclabile sulla ex ferrovia Lagonegro-Rotonda, visiteremo il parco archeologico di Grumentum e due borghi riconosciuti tra i più belli del nostro paese, Viggianello e Morano Calabro.

Basilicata Bikeways. La ciclovia dei Boschi sacri, da Pescopagano a Castrovillari (Typimedia Editore, 168 pag, € 19,90) è disponibile in libreria e in edicola. È inoltre possibile acquistare il libro online sul sito www.typimediaeditore.it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi